I formaggi artigianali Erbanito

Ciò che ci contraddistingue

Tutta la filiera dei formaggi Erbanito è interamente racchiusa entro: la fattoria di 50 ettari ubicata a San Rufo (SA) ai piedi dei monti Alburni, i piccoli allevamenti satelliti che gravitano nel raggio di qualche chilometro dalla fattoria, gli alpeggi pertinenziali e nell’area sud-ovest del Parco del Cilento i pascoli di svernamento delle podoliche tra Cicerale e Castellabate.
Ci contraddistinguono:
– la materia prima latte proveniente dai nostri animali bradi e semibradi, selezionati per decenni tra le migliori razze tipiche e ceppi presenti in Cilento, di cui tuteliamo l’unicità;
– la straordinaria qualità, aromaticità e varietà (centinaia di specie nel corso delle stagioni) delle erbe, piante, fiori e radici di cui i nostri animali si cibano liberi in pascoli incontaminati; per i semibradi l’integrazione sporadica con fieni propri o locali di qualità;
– la caseificazione artigianale, rispettando antichi metodi di lavorazione a crudo che fanno dell’Alto Vallo di Diano un “unicum” diverso da ogni altra zona di produzione.
– le stagionature finali in grotta di tufo a temperature e umidità naturali appropriate.

Passione e competenza vengono da lontano. Basti pensare che negli anni 60, quando i concetti di biodiversità e di eccellenza alimentare non erano ancora di moda, le podoliche – che danno scarso latte e per pochi mesi all’anno – rischiarono di estinguersi perché la CEE offriva contributi per i capi abbattuti, ma la famiglia Marmo non esitò a preservare ed anzi aumentare le podoliche “culirosse” allevate.

Tra i tanti riconoscimenti ricevuti: la qualifica di “eccellenza” con punti 92/100 ed il 2° posto per il caciocavallo alla Rassegna Concorso dei formaggi a latte crudo 2017 dell’Assessorato Agricoltura Regione Campania; il 1° premio per ben 4 volte al Concorso Vetrina dei caciocavalli del Vallo di Diano organizzato dalla omonima Comunità montana.

* Pur continuando da oltre 100 anni ad attenersi a rigidi principi bioecologici, la famiglia Marmo ha rinunciato alla certificazione BIO già ottenuta, perché comporta ogni anno elevati costi per le pratiche burocratico tecniche, che Erbanito preferisce invece devolvere allo sviluppo dell’azienda e a una politica di prezzi contenuti per la clientela.

Caciocavallo Podolico d’alpeggio di San Rufo

In numero limitato, SOLO SU PRENOTAZIONE. In distribuzione a dicembre la stagionatura a 7 mesi

Ricchissimo di aromi, con sentori di erbe e fiori selvatici e spezie, ha una straordinaria intensità di sapore, che non sconfina mai in asprezza (neppure per stagionature prolungate). La versione a lunga stagionatura rappresenta un’esperienza sensoriale unica ed esalta i grandi vini rossi.
Si ottiene dal latte munto a mano e lavorato a crudo di vacche podoliche della speciale varietà “culirossa”, che fu selezionata in zona ai primi del 1900 e che si differenzia dalle altre podoliche (dette “culinere”) per le superiori qualità organolettiche del latte prodotto.
Il metodo di caseificazione artigianale è quello tradizionale dell’Alto Vallo di Diano, che si differenzia da tutte le altre zone soprattutto per l’utilizzo di sieroinnesto in fase di cagliatura e per la tecnica di maturazione della cagliata.
Pezzatura: 2 Kg. circa.
Stagionatura: almeno 6 mesi e fino a 3 anni o più (su prenotazione).

Caciocavallo di San Rufo da vacche semibrade

Ha sapore intenso, burroso, piacevolmente equilibrato, con sentori di vaniglia e si porge con ottima persistenza gustativa senza sgradevoli retrogusti aciduli o amarognoli.
E’ prodotto con latte lavorato a crudo di vacche brune e pezzate rosse semibrade, delle varietà ambientatesi in zona da decenni.
Il metodo di caseificazione artigianale è quello tradizionale dell’Alto Vallo di Diano, che si differenzia da tutte le altre zone soprattutto per l’utilizzo di sieroinnesto in fase di cagliatura e per la tecnica di maturazione della cagliata.
Pezzatura: 1,4 Kg. circa. Solo su richiesta, formati speciali fino a 30 Kg. circa.
Stagionatura: almeno 3 mesi e fino a 2 anni o più.

Pecorino di San Rufo 100% malavezze semibrade

Gusto intenso e rotondo con note fragranti e aromatiche: il sapore della pastorizia di una volta. La versione a lunga stagionatura assume grande spessore ed esalta i grandi vini rossi.
E’ prodotto al 100% con latte lavorato a crudo di pecore bagnolesi semibrade, razza autoctona originaria della vicina Irpinia radicatasi anche in tutto il Vallo di Diano (dove è denominata “malavezza”).
Il metodo di caseificazione artigianale è quello tradizionale dell’Alto Vallo di Diano.
Pezzatura: 2 Kg. circa.
Stagionatura: fresco da 20 giorni a 2 mesi; semistagionato da 2 a 6 mesi; stagionato da 6 mesi fino a 2 anni o più.

Cacioricotta di San rufo 100% capre grigie cilentane semibrade

E’ molto gustoso e fragrante e la versione stagionata è apprezzatissima anche grattugiata su minestre o primi piatti di pasta per una spinta di sapore inimitabile.

Erbanito è uno dei produttori del Presidio Slow Food del Cacioricotta del Cilento, che tutela la tipicità di questo cacio che si ritrova solo in poche altre zone del sud d’Italia. Come indica il nome, è ottenuto con una particolare tecnica di coagulazione del latte, in parte presamica (come per i formaggi) e in parte termica (come per la ricotta).
E’ prodotto al 100% con latte e siero di latte di capre cilentane grigie semibrade.
Come vuole la tradizione, viene lavorato prevalentemente da aprile a settembre.
Pezzatura: 300 gr. circa.
Stagionatura: da 5 giorni a 6 mesi o più.

Caprino di San Rufo 100% cilentane grigie semibrade

Saporito, delicato, ricco di profumi ed aromi tipici della pastorizia di una volta.
E’ prodotto al 100% con latte lavorato a crudo di capre cilentane grigie semibrade, razza autoctona che ha una resa quantitativa non elevata ma qualità eccellente del latte.
Il metodo di caseificazione artigianale è quello tradizionale dell’Alto Vallo di Diano.
Pezzatura: 1,3 Kg. circa.
Stagionatura: da 20 giorni a 3 mesi e fino a 1 anno o più.

Ricotta salata di San Rufo e Ricotta salata affumicata di San Rufo

Una gustosa delizia, ottima anche grattugiata su minestre o primi piatti di pasta.
La versione affumicata si ottiene da un lento trattamento con fumi di paglia naturale.
E’ prodotta con un sapiente mix di siero di latte vaccino, ovino e caprino.
Il metodo di caseificazione artigianale è quello tradizionale dell’Alto Vallo di Diano.
Pezzatura: 400 gr. circa.
Stagionatura: da 3 giorni a 4 mesi o più.

Scamorza di san Rufo e Scamorza affumicata di San Rufo

Formaggio sapido e burroso a pasta filata morbida, prodotto con latte lavorato a crudo di vacche brune e pezzate rosse semibrade.
La versione affumicata si ottiene da un lento trattamento con fumi di paglia naturale.
Pezzatura: 600 gr. circa.
Stagionatura: da 20 giorni a 3 mesi o più.

Formaggetta di San Rufo

Leggera e saporita. Da gustare preferibilmente fresca, anche per arricchire insalate.
E’ prodotta con un sapiente mix di latte di vacca, capra e pecora.
Pezzatura: 1 Kg. circa.
Stagionatura: da 10 giorni a 2 mesi.

Alcune gastronomie in cui trovare i formaggi artigianali Erbanito

A Salerno:

  • Germano Alfredo via Nizza 110 – Salerno 089 225959
  • Casa del Parmigiano di Raffaele Bottiglieri via Portanova 18 – Salerno 089 9251283
  • Peluso Franco via C. Mauro 2 (piazza Ferrovia) – Salerno 089 225704
  • Botteghelle 65 di Pino Adinolfi via Botteghelle 65 – Salerno 089 232992
  • 13 Salumeria & Cucina corso Garibaldi 214 – Salerno 089 9951350
  • Vittorio Il salumando corso Garibaldi 229 – Salerno 089 237574
  • Caseificio dei Due Principati La bottega del gusto via De Bartolomeis 14 – Salerno 089 5647850
  • Antica Macelleria Accurso Matteo piazza Caduti Civili di Brescia 15 – Salerno 089 751344
  • Gastronomia La Casareccia di Ragone Lucia & C via Mario Iannelli 2 – Salerno 089226362

I nostri contatti

Per ordini di Formaggi artigianali Erbanito
Mail: erbanitoformaggi@gmail.com
Cellulare: +39 333 9526790

Agriturismo Erbanito di Raffaella Marmo
via Palizzo, 6 – 84030 San Rufo (SA)
Telefono e Fax: 0975 395348
Cellulare: +39 333 9099953
e-mail: erbanito@gmail.com
e-mail: info@erbanitoagriturismo.it

Promozioni, news, eventi

Dove siamo

Agriturismo Erbanito
di Raffaella Marmo
via Palizzo, 6
84030 San Rufo (SA)
P.IVA 03865970655